La formazione non si ferma

Nonostante il lockdown imposto dalla recente emergenza sanitaria, la formazione in Energent non si è fermata.

Anche in questo periodo in cui ci siamo trovati costretti a spegnere i videoproiettori, a poggiare le penne e a chiudere le aule, Energent è rimasta sensibile ai temi riguardanti la crescita delle competenze interne e della professionalità dei propri dipendenti garantendo un ottimo servizio di formazione con il supporto di professionisti del settore. 

Tra le proprie mura domestiche collegandosi alla piattaforma Zoom, i colleghi sono entrati in contatto con docenti che hanno tenuto lezioni interattive che davano la possibilità ad ognuno di intervenire e di dare il proprio contributo, con l’obiettivo comune di apprendere nuove metodologie, nuovi linguaggi di programmazione e nuovi strumenti utili per la propria attività lavorativa.

Diversi infatti sono stati gli interventi formativi che li hanno visti e li vedranno coinvolti nei prossimi mesi e che, in alcuni di questi, porteranno anche al conseguimento di una certificazione

Ad esempio i corsi Oracle Database 12c Administrator Certified Professional, ORACLE JAVA PROGRAMMER I ed Introduzione a Linux/Unix (Certificazione L-PIC), che impegneranno i dipendenti in un’attività di alternanza tra studio e lavoro. Numerosi sono i corsi che sono stati organizzati in questo periodo: da quelli più prettamente manageriali, quali il Prince2, il Change Management ed il Project Management, a quelli più prettamente tecnici, quali la programmazione Python, il Mongo Database, lo Spring Boot e corsi legati al mondo del Big Data.

In questo momento storico di cambiamento, Energent ha voluto guardare in maniera positiva al futuro, progettando altri corsi di formazione, legati all’universo cloud e alle tecnologie più all’avanguardia. Nel mese di maggio, nonostante la lontananza dagli uffici, il settore formazione è riuscito a cogliere l’opportunità di partecipare ad un nuovo avviso legato alla formazione finanziata. Il Piano “Pro.M.E.Te.O. Lazio – PROgetti di Miglioramento Expertise TEcniche nelle Organizzazioni del Lazio” è un progetto dedicato allo sviluppo di alcune aree tematiche che devono essere alla base dei valori organizzativi e dei comportamenti attuativi, sia in termini di competitività aziendale che in termini culturali all’interno dell’organizzazione in un mercato globale in rapida e continua evoluzione, quali:

A. Qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti e/o servizi

Interventi di sviluppo delle competenze dei lavoratori centrati sulla tematica delle tecniche di produzione.

B. Innovazione Dell’Organizzazione
Applicazione di nuovi metodi organizzativi nelle pratiche commerciali, nell’organizzazione del luogo di lavoro o nelle relazioni esterne di un’impresa.

Applicazione di nuovi metodi organizzativi nelle pratiche commerciali, nell’organizzazione del luogo di lavoro o nelle relazioni esterne di un’impresa.

C. Digitalizzazione dei Processi Aziendali


Progetti o interventi di innovazione digitale che riguardano l’introduzione di nuovi processi in azienda o un notevole miglioramento di quelli già esistenti.

Desiderosi di tornare in aula e con grandi propositi per il futuro non ci fermiamo e continuiamo a progettare e ad imparare!